sabato 18 agosto 2012

American School

Hey guys,
prima di tutto vi mando un superabbraccio dall'Indiana. In questa settimana ho realizzato forse per la prima volta quanto mi manchino e mi mancheranno alcune persone. Diciamo che ho la lacrima facile anche se comunque sia non lo faccio vedere agli altri. Comunque sia non voglio farvi venire la tristezza pure a voi quindi parto subito a raccontarvi come stanno andando questi primi giorni di scuola.
Il primo giorno di scuola naturalmente ero molto agitata e emozionata. Qui affianco trovate la foto di me e Bethany prima di andare a scuola. Arrivati a scuola, siamo andati tutti nella palestra (gigantesca) per sentire il preside che ha presentato il nuovo responsabile disciplinare e dei nuovi insegnanti. Le lezioni sono state più corte del solito e durante il terzo periodo tutti noi juniors siamo andati nell'auditeria (la mensa) per la presentazione delle nuove regole. Ci sono un sacco di regole strane che onestamente non ricordo neppure. Possiamo indossare ciabatte o infradito ma niente jeans bucati (non importa se non si vede la pelle), which is sad perchè i miei jeans preferiti sono leggermente bucati :(
Fortunatamente quando è arrivato l'ora del pranzo non ho avuto uno di quei momenti da film in cui non sai a quale tavolo sederti e ti ritrovi a mangiare il tuo pranzo in una toilette, infatti mangio sempre (almeno per ora) con Bethany e i suoi amici.
Devo ammettere che farsi amici non è facile. I mean, parlo con un sacco di persone ma non posso ancora chiamarli realmente amici, credo che altri exchange students mi capiscano. Forse ci sono un po' di persone con cui mi trovo molto bene e che potrei chiamare amici però forse è ancora un po' affrettato.
Tornando alla scuola, credo che procederò period per period perchè ho davvero un sacco di cose da dire.

1st period, TRIGONOMETRY: come si può cominciare meglio la giornata se non con una bella ora di trigonometria?! Per lo meno la prof è dolcissima e davvero brava. Tra l'altro insegnava tedesco all'università e quando ha scoperto che lo parlavo anch'io ha cominciato a parlarmi in tedesco con tutta la classe che ci guardava come se fossimo due pazze. Trigonometria è abbastanza difficile e durante il weekend ci da davvero tanti compiti (alla faccia di quelli che dicevano che non avrei fatto niente tutto l'anno!) ma comunque sia non dobbiamo imparare nozioni a memoria; qui sono molto più pratici e non credo che sia un male a dir la verità. Tra l'altro ogni mattina durante quest'ora prima di cominciare la lezione c'è il pledge (sul dizionario viene tradotto con "impegno solenne") alla bandiera americana. In pratica tutti ci alziamo in piedi rivolti verso la bandiera americana (che è presente in tutte le classi), si mettono la mano sul cuore e dicono: "I pledge allegiance to the flag of the United States of America and to the Republic for which it stands, one nation, under God, indivisible, with liberty and justice for all". Quanto è americana sta cosa?! Beh io non so molto bene cosa devo fare in questo momento, mi alzo in piedi e basta però credo che imparerò questa frase e la dirò anche se non metterò la mano sul cuore perchè comunque sia rimango un'italiana. Voto attuale: B (87%)

2nd period, PHYSICS: bene credo che guardano il mio orario fino a questo punto possiate chiedervi se vado ad uno scientifico, invece no! Vado a un linguistico, peccato che qui come lingue straniere ci sia solo spagnolo e io naturalmente studio francese e tedesco! Tornando a noi, per ora è una difficoltà media e riesco a fare quasi tutti i problemi, vedremo poi! Tra l'altro sono tutte cose che avrei fatto in Italia quindi spero con tutta me stessa che in questo modo non avrò l'esame di fisica. Il prof è abbastanza giovane anche se serio. La prima domanda che mi ha fatto è stata chi odiamo noi italiani. Io ho risposto i francesi anche se non ero proprio sicura che fossero quelli che sono più odiati dagli italiani. Poi mi ha anche detto un giorno "mi dispiace che tu sia finita qui, se io volessi andare negli Stati Uniti vorrei andare in posti tipo NY o LA, qui invece sei nel bel mezzo del nulla!" ahah grazie mr. Shireman! Voto attuale: A+ (100%)

3rd period, US History: ogni giorno guardiamo le "CNN student news" prima di cominciare la lezione. Il prof a dir la verità non è molto bravo a spiegare...comincia, si mette a fare un esempio e si ritrova a fare sondaggi del tipo "siete mai stati dalla polizia per un controllo?" o "conoscete qualcuno che è in prigione?". Ogni tanto facciamo lavori di gruppo e quindi quest'ora passa abbastanza velocemente. Voto attuale: A+ (100%)

4th period, INTRO 2D: in pratica arte. Il prof è pazzo ma fa morire dal ridere per lo meno. Vi riporto verbatim (nuovo vocabolo imparato in inglese, parola per parola) quello che mi ha detto oggi:
"So how do you like the USA?"
"I like it"
"Oh, do you watch Jersey Shore?"
"Mmm..yes, sometimes"
"Well, I hope for you that you're not gonna become a Snooki because that's how Italian people becomes when they come to the USA"
-.-
Voto attuale: A+ (100%)

B Lunch: pranzoooo! C'è l'A e il B, io ho il secondo insieme a Bethany. Ci siamo sempre portate il cibo da  casa e credo che farò così per tutto l'anno perchè il cibo della mensa ha un aspetto disgustoso. Comunque sia si, è proprio come nei film. Ci sono tavoli per tutti i tipi di persone. Ai lati ci sono tavoli tipo da 4 dove tutti i fidanzatini si mettono e al centro tavoli più grandi.

5th period, WORLD HISTORY: l'ho scelta perchè pensavo mi potesse servire per la scuola italiana ma diciamo che non c'ho proprio azzeccato perchè stiamo studiando l'era glaciale e questo l'ho studiato alle medie. Credo proprio che non lo farò più nel secondo quadrimestre. Tra l'altro questo prof parla a voce abbastanza bassa e quasi non muove la bocca quando parla quindi faccio un po' fatica a capirlo e non capisco assolutamente le sue battute. Voto attuale: B+ (89%)

6th period, NUTRITION & WELLNESS: in pratica cooking lesson. E' divertentissimo. Questa settimana abbiamo fatto la "salsa" che sarebbe quella salsa messicana che mangi con i nachos. Dovremmo avere anche in Italia una materia del genere! Purtroppo dura solo un semestre :( Voto attuale: A+ (100%)

7th period, ENGLISH: comincio subito dal mio voto attuale: A+ (106%). Si, avete letto bene 106%. I am so proud of me ahah. Il prof è ok, è l'allenatore di football. Ogni volta che entri nella sua classe, ha Youtube acceso e ha detto che ogni settimana guarderemo insieme la lista delle canzoni più ascoltate su itunes. Abbiamo fatto due test di vocaboli che ci aveva detto di studiare in precedenza e sono stata una delle migliori (chebbrava sono?!?!), ho sempre preso il massimo dei punti. Tra l'altro non credo che abbia capito che sono un exchange student -.- vi spiego il perchè. In questa lezione c'è anche l'exchange student brasiliano. Ieri dovevamo correggere i compiti sui vocaboli e lui non gli aveva fatti tutti e lui fa "non ti preoccupare, conterò solo quelli che hai fatto nella percentuale" e poi rivolgendosi alla classe fa "eh si ragazzi perchè dovete capire che lui deve fare il doppio del lavoro, deve tradurre tutti i vocaboli nella sua lingua! Non ti preoccupare, se vuoi puoi portare il dizionario bilingue!". Anch'io ho fatto il doppio della fatica, per lo meno dammi un bonus! ahah vabbè meglio per me :)

Random facts about school:
-Non ho mai avuto problemi con i locker, ma credo sia solo perchè non ho una combinazione per aprirlo.
-Mi sono un po' persa i primi giorni, più che altro non riuscivo mai a trovare il corridoio dove c'era il mio armadietto! Ora che conosco più gente riesco ad orientarmi a seconda della gente che trovo in ogni corridoio
-Ci sono state ragazze che sono venute a scuola il primo giorno di scuola con i tacchi così come c'è gente che viene a scuola con calze e ciabatte
-Ci sono un sacco (e quando dico un sacco intendo un buon 50%) di persone fidanzate che vanno in giro mano nella mano
-Cheerleader+giocatore di footbal sono davvero la coppia con la c maiuscola
-Le cheerleader non hanno una buona reputazione anche se a dir la verità ne conosco tre e sono tutte normali e carine
-Ogni volta che c'è un "game" la squadra deve andare a scuola con la stessa maglietta. Noi soccer girls abbiamo una maglietta nera con davanti scritto "North Harrison Soccer" e dietro il nostro numero (il mio è 22) e questa frase "Forget about it princesses, neither Cinderella is going to get to this ball" (è un gioco di parole basato sul doppio significato di ball, palla e ballo).
-Per la cronaca. Ci sono ragazzi carini.

Passo e chiudo, questo post è troppo lungo. Vi capisco se non siete riusciti a leggerlo tutto!
A presto!
Simo

Nessun commento:

Posta un commento